HOMEPAGE CRONACA Regione Lazio – Sanità: Il Tumore ai polmoni colpisce 4350 persone all’anno

Regione Lazio – Sanità: Il Tumore ai polmoni colpisce 4350 persone all’anno

552
CONDIVIDI

Nel Lazio oltre il 23% della popolazione fuma regolarmente. E ogni anno, sempre nella nostra regione, il tumore al polmone colpisce circa 4.350 persone. A svelarlo è l’Aiom (Associazione italiana di oncologia medica) che ha condotto un sondaggio a livello nazionale (coinvolgendo oltre 3mila cittadini), i cui dati sono stati presentati oggi a Roma presso l’Istituto nazionale Tumori ‘Regina Elena’. L’iniziativa, in particolare, fa parte della campagna nazionale di sensibilizzazione sul tumore del polmone e ha il patrocinio della Fondazione ‘Insieme contro il Cancro’ e dell’associazione di pazienti ‘Walcè (Women against lung cancer in Europe).

“Sono 40mila in tutta Italia le persone colpite ogni anno dal tumore al polmone- dice Francesco Cognetti, direttore del Dipartimento di oncologia medica presso l’Istituto nazionale ‘Regina Elena’- Si tratta della terza neoplasia più frequente, ma i cittadini non sembrano essere ben informati sulle cause: 8 italiani su 10 non sanno che il fumo passivo provoca la malattia. E infatti il 71% fuma regolarmente in luoghi chiusi, mentre per il 43% smettere con le sigarette non riduce il rischio di sviluppare questa patologia. Una diffusa ignoranza che preoccupa, visto che il 49% dichiara di fumare in presenza di bambini”.