HOMEPAGE POLITICA Provincia – Questione Acea, Pompeo passa al contrattacco

Provincia – Questione Acea, Pompeo passa al contrattacco

605
CONDIVIDI

Sulla questione Acea e il piano di investimenti per il 2014-2017 arriva puntuale il pensiero del presidente della Provincia Antonio Pompeo che non usa mezzi termini: “Bisogna approvare il piano in maniera rapida e veloce. E’ necessario esaminare insieme le criticità del servizio rilevate nella nozione ma le derive demagogiche sono inaccettabili. Il gestore deve ascoltare gli amministratori locali. Non si può perdere altro tempo in chiacchiere inutili e la decisione dovrà essere preso nel minor tempo possibile. A tal proposito sarà riconvocata al più presto l’assemblea dei sindaci.” Proprio l’assemblea dei sindaci è stato il vero problema della vicenda, con i primi cittadini tutti con linee di pensiero divergenti tra loro. Tra il partito dei contrari si è schierato apertamente il sindaco di Cassino Golini Petrarcone mentre per quanto riguarda le approvazioni non ha fatto mancare il suo sostegno il primo cittadino di Frosinone Nicola Ottaviani. A luglio scorso si era quasi riusciti a trovare un accordo dopo una votazione complessa e sofferta, intesa che adesso sembra essere lontana anni luce visto che si fa sempre più largo l’ipotesi della risoluzione del contratto con l’ennesimo braccio di ferro.