HOMEPAGE CRONACA Alatri – Al via il Concorso “Uova d’autore” alla Galleria del centro...

Alatri – Al via il Concorso “Uova d’autore” alla Galleria del centro commerciale Panorama   

881
CONDIVIDI

All’iniziativa hanno partecipato 50 classi delle scuole del territorio. La premiazione prevista sabato 30 marzo

Alatri – La galleria del centro commerciale Panorama in questi giorni sembra sia diventato un parco cromatico grazie ai lavoretti realizzati dai piccoli alunni delle scuole del territorio grazie all’impegno delle loro insegnanti, e ovviamente all’idea della direzione dell’ ipermercato. “Uova d’autore” è il semplicissimo titolo dell’evento non solo culturale ma che persegue finalità propedeutiche e pedagogiche. In altre parole, il responsabile della Galleria Panorama dottor Federico Lancellotti ha contattato i dirigenti scolastici del territorio e fornito ad ognuna delle classi partecipanti un uovo di pasqua di polistirolo. I piccoli alunni sotto la supervisione dei loro insegnanti hanno fatto il resto; realizzare piccole ed originali opere d’arte usando la fantasia e l’ingenuità che solo un piccolo può avere. Usando disegni, sagome e quant’altro poi possa sfociare in un uovo di pasqua, se non animato ma comunque un prodotto finale originale e colorato. L’insieme dell’impegno dei bambini, all’unisono, ha poi portato appunto al risultato finale. E così la Galleria Panorama già da qualche giorno e fino al 30 marzo, è piena di uova colorate. Ben 50 uova realizzate dai plessi delle scuole per l’infanzia di Madonna della Sanità, Monte San Marino e Alatri Capoluogo; scuole primarie Luigi Ceci, Giovan Battisti Lisi e Dante Alighieri. Scuole Pinocchio, Giovanni XXIII, Via Verdi e La Rinascita; Asilo dei Biricchini, E Poi le scuole dell’Infanzia di Basciano, Monsignor Edoardo Facchini, Cesare Zavattini e Egnazio Danti.

Il 30 marzo alle ore 16,30 si svolgerà la festa finale e la premiazione dell’evento. La direzione di Panorama decreterà le tre classi vincitrici. Queste riceveranno un premio di 500, 300 e 200 euro da spendere per materiale didattico. Ai piccoli partecipanti verrà dato un gadget dalla direzione.

Bruno Gattat