HOMEPAGE CRONACA Il Santuario di Vallepietra: Celebrazione dell’80º Anniversario e Riapertura al Pubblico

Il Santuario di Vallepietra: Celebrazione dell’80º Anniversario e Riapertura al Pubblico

768
CONDIVIDI

Nel suggestivo scenario delle montagne del Lazio, il Santuario di Vallepietra si prepara a celebrare un anniversario straordinario: l’80º anniversario di un evento storico che ha segnato profondamente la comunità locale durante i giorni cupi della guerra. Quest’anno, il 1º maggio, il Santuario riaprirà ufficialmente al pubblico dopo il periodo invernale, offrendo un’occasione speciale per i fedeli e i visitatori di partecipare a una giornata intensa di preghiera, riflessione.

Il programma per la giornata del 1º maggio è stato accuratamente organizzato per onorare questo importante anniversario e coinvolgere la comunità nella celebrazione. Alle prime luci dell’alba, alle ore 6:00, partirà il tradizionale pellegrinaggio a piedi da Vallepietra verso il Santuario. I pellegrini, provenienti da diverse località circostanti, si potranno unire per raggiungere in preghiera lungo il suggestivo sentiero che porta alla croce di San Filippo, situata vicino al Santuario.

Verso le 8:30, è previsto l’arrivo dei pellegrini presso la croce, da dove potranno ammirare una vista mozzafiato sulla valle sottostante e sul Santuario che si erge maestoso sullo sfondo. La processione poi si dirigerà verso il Santuario, guidata dalla compagnia di Vallepietra. È un momento simbolico, poiché la compagnia avrà l’onore di aprire le porte del Santuario e dare il via all’ingresso delle altre compagnie e dei fedeli che parteciperanno alla riapertura.

Alle 10:00, nella suggestiva cornice dell’altare all’aperto del Santuario, si terrà la solenne messa per commemorare l’80º anniversario dell’evento storico. I fedeli si riuniranno per ascoltare le parole del Vangelo, pregare insieme e ricordare quei tempi passati, testimoniando la resilienza e la fede della comunità.

Dopo la messa, i pellegrini di Vallepietra avranno un momento di incontro e condivisione presso il Sacro Cuore, alle ore 12:30. Questa sarà un’opportunità per rafforzare i legami comunitari e riflettere sul significato di questa giornata speciale. Successivamente, ci sarà una processione fino alla piazza principale per ricevere la benedizione finale, simboleggiando la chiusura di questa giornata indimenticabile.

L’80º anniversario dello scampato pericolo durante la guerra è un momento di gratitudine e riflessione per la comunità di Vallepietra. La riapertura del Santuario al pubblico il 1º maggio rappresenta non solo un momento di fede e preghiera, ma anche un’occasione per rinnovare i legami tra le persone e celebrare la storia e l’eredità di questo luogo sacro.

Il Santuario di Vallepietra è un simbolo di speranza e risolutezza per tutti coloro che vi partecipano, ricordando che anche nei momenti più difficili, la fede e la comunità possono portare luce e speranza nel buio.

La riapertura e la messa solenne del Santuario potrà essere seguita in diretta sulle pagine Facebook, YouTube e sul sito del Santuario a partire dalle ore 8.30