HOMEPAGE POLITICA Frosinone – Stadio nuovo, polemica tra Ottaviani e il Partito Democratico

Frosinone – Stadio nuovo, polemica tra Ottaviani e il Partito Democratico

692
CONDIVIDI

Il progetto della riqualificazione dello Stadio Casaleno è ancora in alto mare.

Ad innescare la polemica è il partito democratico che ieri in una conferenza stampa ha illustrato le perplessità e i motivi di discordia per il percorso intrapreso dall’amministrazione Ottaviani non escludendo anche l’ipotesi di presentare un esposto alla Corte dei Conti. Il segretario cittadino del Pd Norberto Venturi si è espresso così: “Non c’è la copertura finanziaria per poter procedere e finora si è vista soltanto tanta approssimazione. Dal punto di vista amministrativo non c’è mai stata chiarezza, non c’è un’idea precisa, un progetto e cosa più importante la disponibilità economica”. Dal canto suo non si è fatto attendere la replica piccata del sindaco Nicola Ottaviani: “Entro la settimana prossima gli uffici tecnici procederanno all’aggiudicazione dei lavori e nelle gare espletate per il nuovo stadio, quindi siamo perfettamente in linea con i programmi”.