HOMEPAGE CRONACA Frosinone – Estorsione tramite web, ricatti a sfondo sessuale in chat

Frosinone – Estorsione tramite web, ricatti a sfondo sessuale in chat

573
CONDIVIDI

Sempre più in crescita il fenomeno delle chat sessuali tramite internet, persone insospettabili costrette a sborsate molti euro per coprire i ricatti.
I dati in Ciociaria dicono che, esistono almeno dieci casi al mese con conseguenti denunce. Dai corteggiamenti si passa poi ai filmati con la minaccia di pubblicarli poi sul famoso sito di filmati di youtube.
Tutto inizia con una richiesta di amicizia tramite social network, con qualche complimento, poi ci si sposta su Skype per la possibilità di potersi vedere e appunto anche registrare ed è lì che comincia l’estorsione.
500 euro è la cifra richiesta per non far pubblicare i video compromettenti con la vittima che ad un certo punto capisce di non avere via di scampo e si rivolge alla Polizia Postale. Nella rete cadono giornalmente, ragazzi e adulti senza nessuna distinzione di ceto sociale.