HOMEPAGE CRONACA Fontana Liri – Disinnescato ordigno bellico trovato in Ciociaria

Fontana Liri – Disinnescato ordigno bellico trovato in Ciociaria

522
CONDIVIDI

E’ stato eseguito con successo il “despolettamento” dell’ordigno bellico di fabbricazione americana rinvenuto a gennaio a Fontana Liri, in provincia di Frosinone. Gli artificieri del genio Pionieri di Roma hanno disinnescato la bomba. L’ordigno da 500 libbre di esplosivo, una volta svuotato, sarà trasferito in una cava a Sant’Elia Fiumerapido, dove verrà fatto brillare.

 Per consentire l’operazione di bonifica sono state evacuate oltre seimila persone tra Fontana Liri, Arpino e Monte San Giovanni Campano. Gli abitanti sgomberati potranno rientrare nelle loro case solo dopo le 13, quando saranno riaperte anche tutte le strade chiuse nell’area interessata per circa 1,8 chilometri. In tutta la zona lavorano decine di uomini tra forze dell’ordine, polizia provinciale e locale, vigili del fuoco e volontari della protezione civile.(ANSA)