HOMEPAGE CRONACA Fiuggi – Tutto pronto per il concorso letterario “RacconTiamo Fiuggi”

Fiuggi – Tutto pronto per il concorso letterario “RacconTiamo Fiuggi”

356
CONDIVIDI
Chiusi i termini per la presentazione degli elaborati collegati al concorso letterario “RacconTiamo Fiuggi”.
Ben 33 racconti sono i finalisti dell’iniziativa voluta fortemente dall’associazione TrovAutore e dall’assessorato alla cultura del Comune di Fiuggi.
I racconti, vista la loro provenienza, riescono bene a rappresentare la vocazione letteraria e l’amore per la scrittura dell’intera nostra penisola.
Infatti, oltre i 10 elaborati arrivati da Fiuggi e dalla nostra Provincia (Serrone, Anagni, Ceccano), hanno deciso di partecipare al concorso autori provenienti da Roma, Napoli e Milano, dalla provincia di Varese e dalla provincia di Caserta, da Tropea nella bella Calabria a Formia, posata sull’ultimo lembo meridionale della fascinosa costa laziale, dalla provincia di Modena e da quella di Savona, da Foggia, Lucca, Ravenna e Isernia.

“Un grande grazie a tutti coloro che hanno deciso di partecipare a questa seconda edizione. Gli elaborati saranno ora affidati, in forma anonima, alla giuria, formata da Carola Susani, Giorgio Biferali e Antonio Esposito” ha commentato il vicesindaco e delegato alla cultura Marina Tucciarelli.
I giurati selezioneranno i dieci racconti finalisti che verranno annunciati il 12 luglio. Tra questi saranno selezionati i tre vincitori, che verranno annunciati e premiati nell’evento conclusivo del 19 luglio da Padre Giulio Albanese, ospite d’onore del concorso 2020.
Nella stessa serata verrà annunciato anche il vincitore della speciale menzione dedicata alla città di Fiuggi.
“È una grande soddisfazione – aggiunge il vicesindaco – constatare come al nostro concorso abbiano risposto da ogni angolo d’Italia, è un segno tangibile dell’ottimo lavoro che abbiamo svolto come Amministrazione e insieme all’associazione TrovAutore. Ringrazio tutti coloro che stanno lavorando a questo progetto che contribuisce al rilancio di alcune attività intellettuali”.