HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Serie D, altro pareggio per il Fiuggi stavolta con il...

Calcio – Serie D, altro pareggio per il Fiuggi stavolta con il Cynthialbalonga

84
CONDIVIDI

Si chiude sullo 0-0 la sfida tra i padroni di casa dell’Atletico Terme Fiuggi e il Cynthialbalonga. Nonostante le reti bianche le occasioni non sono certo mancate da entrambe le parti con le due compagini che però devono accontentarsi di un punto ciascuna.

Incocciati non perde tempo e getta subito nella mischia i due nuovi arrivi: Gaetani e Tornatore. I due, sebbene non abbiano trovato il gol, hanno comunque dato vita ad una buona prestazione che lascia guardare al futuro con discreto ottimismo. In campo dal primo minuto anche due giovanissimi come Pierreton e Gallinari che hanno costruito un’asse mancina decisamente giovane ma comunque in grado di dare ottime risposte anche di fronte ad avversari ben più esperti. Per quanto riguarda la cronaca del match il primo acuto è del Cynthialbalonga. Dopo appena un paio di minuti Oggiano centra dalla destra un rasoterra velenosissimo che però, in scivolata, Frabotta respinge salvano così i suoi. Gli ospiti prendono coraggio e così ci riprovano già al 10′. Calcio di punizione di Spano, palla dentro con Novi che respinge corto. Sulla palla vagante la difesa dell’Atletico terme Fiuggi si salva mettendo in angolo e spegnendo così il pericolo. Con il passare dei minuti i padroni di casa prendono però coraggio e al 15′ riuscirebbero anche a sbloccare il risultato. Punizione di Proia calciata nel cuore dell’area di rigore ospite, Forgione svetta di testa e insacca con l’assistente che però ferma tutto per posizione di fuorigioco del centrocampista. Il primo tempo si chiude ancora con i padroni di casa in avanti. Ad accendersi è Gaetani che, all’altezza del centrocampo, sfodera un autentico siluro sibila ad un soffio dall’incrocio dei pali della porta difesa da Santilli.
Nella ripresa il Cynthialbalonga prova a dare una svolta al match ma Novi assieme a Pierreton si immolano sul tentativo ravvicinato orchestrato dalla coppia Cardella-Oggiano. Il numero nove castellano prende fiducia e poco prima del quarto d’ora si mette in proprio. L’attaccante sfodera infatti una gran punizione con il mancino che però scheggia solamente la traversa. I ragazzi di Incocciati non rimangono certo a guardare e, appena due minuti più tardi, sfiorano la rete. Punizione del solito Proia che va a pescare Tornatore in area di rigore. La zuccata del numero 9 però non centra il bersaglio con l’estremo difensore ospite che può tirare un sospiro di sollievo. Da qui in avanti gli ospiti abbandonano sempre di più il fraseggio, faticando a distendersi se non grazie a dei lanci lunghi per Cardella sempre più perno offensivo della squadra di Venturi. Di contro i padroni di casa provano ad emergere grazie al fraseggio e con delle azioni manovrate a cui però manca sempre l’acuto decisivo per pungere con efficacia. Quando il cronometro segno poi il minuto numero trenta, a far tremare il Cynthialbalonga è il giovane Gallinari. L’esterno parte dalla sinistra, entra in area di rigore e, da posizione leggermente defilata, lascia partire un diagonale che però si spegne di un niente a lato della porta avversaria. Da qui in avanti pochi gli acuti di una gara che rimane così incanalata sullo 0-0. Nel finale l’intervento in extremis di Esposito su Cardella a tu per tu con Novi spegne definitivamente le speranze da parte degli ospiti di centrare la vittoria. L’Atletico Terme Fiuggi stoppa così il Cynthialbalonga e, al triplice fischio del direttore di gara, può comunque godersi un buon punto e il suo secondo risultato utile consecutivo. In settimana squadra e tecnico rossoblu al lavoro per preparare due trasferte insidiose come saranno quelle contro Pineto e Aprilia, prima di dare appuntamento al 31 di Gennaio per il ritorno al Capo I Prati dove affronteranno l’Olympia Agnonese.
SERIE D
ATLETICO TERME FIUGGI – CYNTHIALBALONGA 0-0
ATLETICO TERME FIUGGI Novi, Moriconi, Papaserio, Forgione (49’st Tajani), Tornatore (43’st Bittaye), Gaetani (27’st Basilico), Pierreton, Proia, Gallinari (43’st Cifarelli), Esposito, Frabotta PANCHINA Chingari, Bittaye, Basilico, Tucci, Cifarelli, Tajani, Diarra, Costa, Turzo ALLENATORE Incocciati
CYNTHIALBALONGA Santilli, Mazzei, Pace, Carruolo (27’pt Santoni), Gagliardini, Rosania (17’st Panaioli), Angelilli, Di Cairano, Cardella, Oggiano (27’st Magliocchetti), Spano (22’st Cardillo) PANCHINA Maddalena, Santoni, Caselli, Colacicchi, Di Vico, Cardillo, Magliocchetti, Capogna, Panaioli ALLENATORE Venturi
ARBITRO Ursini di Pescara
ASSISTENTI Attardi di Ragusa e Di Bartolomeo di Campobasso
NOTE Ammoniti Papaserio, Forgione, Proia, Esposito, Pace, Rosania, Magloicchetti, Angelilli