HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Frosinone, Brescianini: “Una vittoria fondamentale. La volevamo tutti”

Calcio – Frosinone, Brescianini: “Una vittoria fondamentale. La volevamo tutti”

193
CONDIVIDI

A fine gara in mixed è stata la volta di Marco Brescianini.

“E’ stata una vittoria fondamentale, la volevamo tutti. Ci siamo preparati benissimo questa settimana, sapevamo che non si poteva sbagliare. E poi è arrivato anche questo primo gol in casa e sono felicissimo, non vedevo l’ora di poter esultare con la nostra gente. La mia posizione? Mi sono ritrovato due mesi fa a fare il terzino, in queste due settimane a giocare da falso nove. Detto sinceramente mi sono trovato bene, spero di poter imparare tanto anche da questo ruolo. Non so se in futuro potrà essere il mio ruolo o sarò un centrocampista più arretrato. Ma credo che faccia bene anche alla mia esperienza personale, per un bagaglio più ampio. Il mister anche la scorsa settimana a Torino mi ha chiesto di rientrare nella fase di non possesso. Ma penso che al di là di tutto, io debba fare quello che dice mister Di Francesco. Sono qui per aiutare la squadra e mettere in mostra le mie qualità che vengono esaltate se do una mano alla squadra e tutti ci aiutiamo. La cosa più bella è stare in serie A, il mio sogno fin da bambino e quando i tifosi cantano ‘difendiamo la serie A’ noi sentiamo questa responsabilità. Un obiettivo storico per il Frosinone. Prima della partita i tifosi ci hanno incitato con cori a fumogeni, questo ci ha dato una spinta in più. Sappiamo che i tifosi sono tutti dalla nostra parte. Personalmente io guardo partita per partita. Ad Empoli sarà una gara fondamentale, uno scontro diretto. Una gara fondamentale, aggiungo, come tutte le altre. Noi abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutte. La prestazione non è mai mancata, forse a fare difetto è stata un po’ di malizia sottoporta e quando difendiamo. Però vogliamo stare in serie A e ce le metteremo tutta fino alla fine”.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio