HOMEPAGE POLITICA ALATRI – POLITICA-AMMINISTRATIVE 2021, CIAVARDINI (LEGA) “NO AD UN 2016 BIS“

ALATRI – POLITICA-AMMINISTRATIVE 2021, CIAVARDINI (LEGA) “NO AD UN 2016 BIS“

475
CONDIVIDI
 Elezioni comunali, parla Francesco Ciavardini auspicando l’unità del centro destra.
“Manca ormai meno di un anno alle consultazioni amministrative nella nostra città, ed il desiderio spero comune in tutte le anime di centro-destra è e deve essere quello di formare una coalizione unica ed unita, lontana dalle frammentazioni e dalle frizioni che abbiamo vissuto quattro anni fa, quando la spaccatura del centro destra tirò la volata alla vittoria delle elezioni dell’attuale sindaco Giuseppe Morini. I personalismi e gli attriti del passato devono essere lasciati alle spalle, per il bene di una città ( la terza della provincia per numero di abitanti) che tanto sta soffrendo e che non vede l’ora di rialzare la testa e tornare ai fasti di un tempo ormai troppo lontano. Il primissimo passo da fare è quello di ricompattare tutto l’ambiente del centro-destra, anche civico, e trovare un nome, volendo attraverso le consultazioni primarie, che rappresenti l’espressione ed il pensiero della maggioranza, per dare un volto, e fare quadrato tutti insieme attorno alla figura del candidato sindaco. Ovvio che ci sono diversi papabili come candidato sindaco, e deve essere altrettanto ovvio che anche chi uscirà “sconfitto” dalle eventuali primarie dovrà accodarsi con immutato entusiasmo al progetto di un nuovo, rinato, centro-destra alatrense.”