HOMEPAGE POLITICA Alatri – Intervista all’assessore Roberto Gizzi. “Nonostante le difficoltà del momento, siamo...

Alatri – Intervista all’assessore Roberto Gizzi. “Nonostante le difficoltà del momento, siamo molto soddisfatti del nostro operato”

1068
CONDIVIDI

In una mattinata di inizio aprile è venuto a trovarci nella nostra redazione l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto Gizzi che tra una chiacchiera e l’altra ha voluto puntualizzare alcune cose sull’attuale amministrazione guidata da Giuseppe Morini: “Considerate le difficoltà che attanagliano le città vicine a noi, io penso che possiamo ritenerci soddisfatti di come abbiamo e stiamo portando avanti le cose e di come stiamo governando la nostra città”.
Qual è, secondo lei l’opera pubblica che ritiene il fiore all’occhiello durante la sua gestione?

Ce ne sono molte, ma senza dubbio se dovessi indicarne una, scelgo la rotatoria della vecchia stazione di Alatri che dà una immagine bella della nostra cittadina a chi viene a visitarla. Un punto di ingresso importante, anche per chi viene a visitare Alatri da fuori.

Tra un anno si voterà di nuovo e gli avversari stanno cominciando ad organizzarsi. Il centrosinistra come risponderà? E lei in particolare?

Posso soltanto dire che non ci saranno grandi novità per quanto riguarda il centrosinistra. Ovviamente ci sarà anche una mia candidatura. Di certo non abbandono chi fino ad oggi mi ha dato fiducia..
In città le persone chiedono a gran voce la riapertura della pista di atletica dello Stadio Chiappitto dopo il crollo di qualche mese fa, lei cosa ha da dire in merito?
La riapertura della pista di atletica non dipende da noi ma dal CTU visto che l’area in questo momento è sotto sequestro. Appena sarà possibile e quando ci consegneranno le pratiche per poterla riaprire lo faremo senz’altro, mettendo ovviamente in sicurezza l’area per consentire ai cittadini una serena attività sportiva.