HOMEPAGE CRONACA TARI, LATINI ATTACCA COSTANTINI: “AUMENTI NON DECISI DA NOI, DEPONIAMO LE ‘BANDERUOLE’…”

TARI, LATINI ATTACCA COSTANTINI: “AUMENTI NON DECISI DA NOI, DEPONIAMO LE ‘BANDERUOLE’…”

501
CONDIVIDI


Riceviamo e pubblichiamo:

Al Consigliere Nazzareno Costantini vorrei solo ricordare che, ogni tanto, nella vita bisogna prendere delle decisioni. O comunque, bisogna decidere di essere onesti. Purtroppo il comune di Alatri ha dovuto adeguarsi a decisioni prese da organi superiori, che a loro volta hanno seguito disposizioni Alte. Quegli stessi organi rispondono a Partiti di centro destra che il consigliere Costantini, qualche volta appoggia e supporta e qualche volta invece… disconosce? Ecco. Non è certo l’Amministrazione Cianfrocca (cdx) ad aver aumentato le tariffe. Anzi. Si è cercato di trovare agevolazioni, dove possibile. Riconosciamo a questa amministrazione di centro destra lo stesso valore che riconosciamo al centrodestra in altre occasioni. Oppure, deponiamo la “bandiera” per non passare per “banderuole”. Forse meglio. Tiziano latini