HOMEPAGE APPUNTAMENTI Tarantelliri arriva a Veroli con la “matematica” di Max Gazzè

Tarantelliri arriva a Veroli con la “matematica” di Max Gazzè

542
CONDIVIDI

Un colpo da maestri, un colpo in punta di fioretto per la Città di Veroli. ‘Ospitare’ è sempre stato un dogma per la bella città ernica, ma alcune volte lo è di più. E quest’estate verolana, già finora vissuta in sicurezza, poliedrica e ricca di eventi, ospiterà sabato 4 settembre il ritorno di Tarantelliri Festival. E lo farà in pompa magna con un grande della musica italiana. Uno tra i più apprezzati, acuti e imprevedibili del panorama musicale di casa nostra: il Polivalente di Veroli sta per accogliere Max Gazzè. Nessun errore, proprio lui. Max Gazzè con il suo nuovo tour ‘La matematica dei rami’, sarà l’ospite di punta del Tarantelliri Festival 2021.

Tra i più funambolici cantautori degli ultimi anni, originale, capace di passare da ballate emozionanti a tormentoni ironici, senza mai essere prevedibile sia negli argomenti dei testi, sia negli arrangiamenti musicali. Chi è che è riuscito a rimanere impassibile ascoltando ‘Mentre dormi’, colonna sonora di Basilicata Coast to Coast? Chi non ha mai provato a imparare a memoria il ritornello di ‘Sotto casa’? Chi non si è mai emozionato con ‘L’amore non esiste’, una delle canzoni d’amore più toccanti degli ultimi anni, scritta con gli amici di una vita e colleghi Niccolò Fabi e Daniele Silvestri? Dell’istrionico artista capitolino forse non tutti sanno che è anche un notevole bassista. La serata si aprirà  con il gruppo “Radici Popolari”. A seguire Ginevra Fulco DJ con il “Folk music around the World”. E poi tutti in piedi, in una scenografia minimal entrerà lui: Max Gazzè. ‘Non era previsto’, ma Veroli si sa, è imprevedibile proprio come la vita, ‘La vita così com’è’. 

Monia Lauroni

Le prenotazioni per il Festival Tarantelliri ad oggi sono sospese. Eventuali nuove richieste potranno essere prese in considerazione solo a seguito di rinuncia da parte di coloro che hanno già effettuato la prenotazione. Ai prenotati verranno inviate le email con le indicazioni relative alla partecipazione che andranno  stamparle e presentate all’ingresso del Polivalente di Veroli il giorno dell’evento. I partecipanti dovranno attenersi, in maniera rigorosa, alla normativa vigente, con particolare riferimento alle norme che contrastano la diffusione del Covid-19. L’accesso sarà consentito esclusivamente alle persone in possesso della “Carta Verde” ( “Green Pass Europeo” – “EU digital COVID certificate”) in corso di validità. L’ingresso sarà contingentato.