HOMEPAGE CRONACA Straordinaria gara di solidarietà per Federica, la donna di 45 anni di...

Straordinaria gara di solidarietà per Federica, la donna di 45 anni di Atina che uscita dal coma ha bisogno di cure riabilitative. Donati oltre 18 mila euro  

276
CONDIVIDI

 È travolgente la partecipazione e la solidarietà nei confronti di Federica De Luca, la donna di 45 anni, del borgo di Atina in provincia di Frosinone che necessita di cure riabilitative continue a causa della sua disabilità. 

Per lei i familiari hanno lanciato una raccolta fondi su GoFundMe “Una disabilità così grave ha bisogno di grandi sforzi economici” spiega la sorella Fabiana.

In soli tre giorni sono stati raccolti oltre 18 mila euro, grazie alla partecipazione commossa di 321 donatori.

“Il 6 gennaio 2023, dopo essere entrata in coma, Federica viene trasferita prima all’ospedale di Frosinone, poi in terapia intensiva al Sant’Eugenio di Roma dove è rimasta per un mese. Niente e nessuno ci dava speranze, anzi la frase era sempre la stessa: “Rimarrà un vegetale.” Ma la forza e la volontà di Federica sono servite a farla risvegliare – racconta Fabiana.

Ad oggi Federica è ricoverata presso la clinica San Raffaele di Cassino e a breve dovrà tornare a casa con tutte le difficoltà che questo comporta: “La sua disabilità è gravissima e vorremmo darle la possibilità di migliorare e darle tutte le cure necessarie per raggiungere una vita dignitosa per il tempo che verrà” conclude la sorella.

Per chi volesse contribuire la raccolta fondi è raggiungibile al seguente link

https://www.gofundme.com/f/un-aiuto-per-fede