HOMEPAGE POLITICA Provincia – Continua la polemica dei sindaci sulla questione Acea

Provincia – Continua la polemica dei sindaci sulla questione Acea

307
CONDIVIDI

Sul servizio idrico continuano le polemiche sull’ultima assemblea dei sindaci e questa volta a scatenare la diatriba sono il primo cittadino di Torrice Alessia Savo e il presidente della Provincia Antonio Pompeo. La Savo vuole conoscere i motivi per i quali, pur avendo raggiunto il numero legale, il presidente Pompeo ha deciso di sospendere la seduta in votazione per quanto riguardava l’interesse pubblico. “Mi dispiace far presente che nonostante ci fosse stata la possibilità di arrivare ad un voto, Pompeo, abbia preferito abbandonare la seduta tra lo sconcerto generale dei sindaci. Questo comportamento – continua il primo cittadino di Torrice – è un danno per l’Acea Ato 5 e per gli utenti che esso rappresenta”. La replica del presidente Pompeo però, non si è fatto attendere: “Alcuni sindaci non erano d’accordo e avevano espresso delle perplessità in merito e quindi mi è sembrato rispettoso e doveroso ritirare la pratica per approfondirla meglio”. Per quanto riguarda la questione del piano degli interventi, l’intenzione di Pompeo è comunque quella di riparametrare il tutto entro fine marzo con la segreteria tecnica dell’Ato che ha già iniziato il colloquio con i vari sindaci.