HOMEPAGE CULTURA Premio Vallecorsa – Il “nostro” Massimo Mangiapelo tra le eccellenze della cultura

Premio Vallecorsa – Il “nostro” Massimo Mangiapelo tra le eccellenze della cultura

321
CONDIVIDI

Sabato 26 settembre si terrà la cerimonia di premiazione del prestigioso “Premio Vallecorsa – La via del Cinema”.

L’evento da anni prende in considerazione le eccellenze dell’arte tutta e della cultura. Quest’anno una vera e propria prima donna sarà premiata con merito nella sezione Cinema: l’attrice Giuliana De Sio. Il nostro concittadino Massimo Mangiapelo sarà insignito assieme a Bruno Galasso del premio per le memorie del territorio. Nello specifico Mangiapelo ha ottenuto il prestigioso riconoscimento per il libro “Federica, la ragazza del lago” (Bonfirraro Editore) e per i suoi cinque anni di lavoro di divulgazione e prevenzione, donati e rivolti al problema della violenza sulle donne. Massimo gira costantemente tutta l’Italia per far conoscere e prendere coscienza a più persone possibili del secolare e ancora irrisolto dramma.
Inoltre Pino Scaccia avrà il premio “giornalismo”, Barbara Bonardo  “arte” e Martino Seniga per la saggistica.

La serata sarà presentata da Tonino Bernardelli. Previsto anche un concerto d’onore dell’Orchestra da Camera di Frosinone.

Orgogliosi nel vedere tanti grandi nomi assieme al nostro Massimo Mangiapelo, ringraziamo con lui la Provincia di Frosinone ed il Comune di Vallecorsa per l’ambitissimo riconoscimento ottenuto.

Patrizio Minnucci