HOMEPAGE CRONACA Morolo – Dieci chili di droga nascosti in casa, arrestati un 52enne...

Morolo – Dieci chili di droga nascosti in casa, arrestati un 52enne e un 28enne

653
CONDIVIDI

Scoperto in Ciociaria un ingente quantitativo di droga. I carabinieri hanno sequestrato, a Morolo, nove chili di hashish e uno di cocaina. Due le persone arrestate dai militari della Compagnia di Frosinone, nell’ambito di un’indagine per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti Gli investigatori sono arrivati al sequestro dopo controlli nei pressi dell’abitazione di un uomo di 52 anni, svolti con sofisticate tecnologie in grado, dall’alto, di monitorare i movimenti intorno alla casa. Cosi’ i carabinieri, dopo aver notato l’arrivo di una vettura condotta da un 28enne, sono arrivati a sequestrare quaranta panetti di hashish, per un totale di quattro chili. Poi, durante una perquisizione scattata nei confronti del 52enne, i carabinieri hanno trovato in un nascondiglio, realizzato nella gronda del sottotetto dell’abitazione, altri cinque chili di hashish, suddivisa in cinquanta panetti, un chilo di cocaina e altri due involucri della stessa sostanza per un peso di trecento grammi circa. Il 52enne e il 28enne, residente a Fontana Liri, sono stati quindi arrestati: devono rispondere all’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ora si trovano nel carcere di Frosinone a disposizione del procuratore capo, Giuseppe De Falco.