HOMEPAGE CRONACA Isola Liri – Rissa in Comune, quarantenne dà in escandescenze negli uffici

Isola Liri – Rissa in Comune, quarantenne dà in escandescenze negli uffici

548
CONDIVIDI

Si è sfiorata la rissa ieri negli uffici comunali di Isola Liri con un quarantenne che, dopo essersi allontanato da una casa famiglia di Roma è giunto ad Isola Liri. Una volta arrivato in città è entrato in Comune e ha iniziato ad inveire contro tutti. Calci, pugni, sputi, mentre nessuno riusciva a capire cosa volesse effettivamente. Una situazione paradossale che soltanto grazie all’intervento degli agenti della Polizia Municipale si è poi placata. Il quarantenne, nato in Sicilia e residente a Roma con problemi psichici e precedenti penali con anche difficoltà di sordità e mutismo, è ora ricoverato all’ospedale di Sora. Per l’uomo è scattato così il trattamento sanitario obbligatorio.