HOMEPAGE PRIMO PIANO Il Nuovo Basket Alatri esce sconfitto 72-62 dal campo della Lazio e...

Il Nuovo Basket Alatri esce sconfitto 72-62 dal campo della Lazio e dovrà ancora lottare per la salvezza

329
CONDIVIDI

Il Nuovo Basket Alatri esce sconfitto 72-62 dal campo della Lazio e dovrà ancora lottare per conquistare la salvezza. Successo meritato per la formazione di casa, sempre avanti nel punteggio in una gara che comunque è stata per larga parte sul filo dell’equilibrio. I locali prendono tre possessi di vantaggio in un avvio con pochissimi canestri, nel quale Alatri fatica moltissimo a sbloccarsi in attacco e realizza solamente 9 punti nel primo quarto. La seconda frazione vede i ciociari scuotersi ma la Lazio è brava a rispondere sempre per ricacciare indietro i tentativi di rimonta dei ciociari. I verderosa tornano negli spogliatoi sul -6 dopo un primo tempo giocato molto meglio dalla squadra di casa. Nel secondo la musica non cambia: Alatri rincorre, ci prova con tanta buona volontà ma è troppo confusionaria e spesso sbatte sul muro avversario. La mancanza di lucidità emerge soprattutto nei momenti chiave, con un antisportivo e un’espulsione quando il possesso era nelle proprie mani che stoppano i tentativi di rimonta ospiti, proprio quando alcuni meccanismi iniziano a scricchiolare in casa laziale. Nel finale perciò il gap, nonostante un altro generosissimo tentativo di rientrare, è troppo ampio per rimettere in discussione una gara vinta giustamente dalla compagine capitolina. All’orizzonte la trasferta sul campo della Omnia Roma con l’obiettivo di cogliere i due punti che allontanerebbero matematicamente lo spettro dei playout, senza doversi giocare tutto nell’ultimo turno in casa con Cave. Gara complessa ma non proibitiva, a patto che gli alatrensi ritrovino lo spirito e la compattezza che si erano visti nella parte conclusiva della regular season. Ufficio stampa Nuovo Bk Alatri