HOMEPAGE CRONACA Il governo Italiano ha detto “NO” all’abolizione dell’ora legale

Il governo Italiano ha detto “NO” all’abolizione dell’ora legale

899
CONDIVIDI

 Quest’anno manderemo avanti le lancette Domenica 29 Marzo, e da quel giorno le giornate appariranno più lunghe.

Un colpo di scena del governo per quanto riguarda l’ABOLIZIONE del Cambio tra Ora Solare e Ora Legale: è infatti arrivata da poco la DECISIONE dell’ITALIA, e sta già facendo discutere. L’Italia ha detto NO! Nel nostro Paese infatti resterà ancora in vigore il doppio orario: il governo italiano ha depositato a Bruxelles una richiesta formale per mantenere intatta la situazione attuale, senza variazioni. Il governo Conte bis non ha presentato modifiche al documento. Questo significa che tutto rimane inalterato.