HOMEPAGE CRONACA Frosinone – Violenta la cognata. Ieri in udienza la testimonianza del suocero

Frosinone – Violenta la cognata. Ieri in udienza la testimonianza del suocero

870
CONDIVIDI

I fatti risalgono a gennaio dell’anno scorso, quando il trentasettenne frusinate E.F. si era recato a casa della cognata ventisettenne, tentando di violentarla davanti ai due bambini di 5 e 3 anni. Solo quando la figlia più grande aveva chiesto aiuto al nonno, che viveva nello stesso caseggiato, l’imputato aveva desistito dalla violenza fuggendo.

Ieri in udienza il suocero della vittima ha dichiarato di essere sceso nell’appartamento sottostante perchè chiamato dalla nipotina impaurita, che gli aveva detto di correre a casa sua perchè lo zio stava picchiando la mamma.

L’uomo ha aggiunto di aver trovato la nuora a terra seminuda.

La vittima è rappresentata dall’avvocato Claudia Mancini e l’imputato è difeso dall’avvocato Rosario Grieco.

pm