HOMEPAGE POLITICA Frosinone – “Un fondo a garanzia del microcredito ottenuto con i tagli...

Frosinone – “Un fondo a garanzia del microcredito ottenuto con i tagli agli stipendi dei parlamentari del M5S”

586
CONDIVIDI

“Il MoVimento 5 Stelle mantiene le promesse fatte in campagna elettorale” – così il meetup 5 stelle di Frosinone annuncia il fondo per il microcredito, alimentato dalle restituzioni degli stipendi dei parlamentari ed europarlamentari M5S.- “Ben 10 milioni di euro sono i soldi che i nostri portavoce si sono tagliati dai loro stipendi in meno di 2 anni di legislatura e depositati in un fondo del Ministero dello Sviluppo Economico, che farà da garanzia per prestiti fino a 35.000 alle Piccole e Medie Imprese. Un esempio che dovrebbero seguire anche i parlamentari delle altre forze politiche.” – Infatti, proprio grazie a questo fondo di garanzia gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico, del valore di 40 milioni di euro (30 milioni dal Ministero e 10 milioni dai tagli degli stipendi dei parlamentari del M5S) le piccole imprese potranno chiedere finanziamenti fino a un massimo di 35.000 euro. Il credito verrà erogato a tassi molto bassi, con termine a 7/10 anni. E concludono – “Per chiunque desiderasse avere informazioni e conoscere le modalità di accesso al fondo, abbiamo organizzando un incontro aperto a tutta la cittadinanza venerdì 27 marzo alle 17.30, presso il Lebò Club in via A. De Gasperi 10 Frosinone.”