HOMEPAGE CRONACA Frosinone, online la Carta del Contribuente

Frosinone, online la Carta del Contribuente

132
CONDIVIDI

È disponibile sul sito istituzionale (http://hosting.soluzionipa.it/frosinone/albo/albo_dettagli.php?id=41435&CSRF=a80144481138e5bd20e5502bf92442bb) la Carta della qualità dei servizi dell’Ufficio Tributi, approvata dalla giunta Ottaviani. Il documento persegue l’obiettivo della semplificazione amministrativa nell’ottica di un migliore rapporto con il cittadino che porti a soddisfarne in modo più efficace le esigenze e, contemporaneamente, garantisca il pieno raggiungimento dell’interesse pubblico.

Al fine di ottenere una ulteriore implementazione in termini di reciproca collaborazione e di trasparenza delle procedure, agevolando la fruizione dei servizi offerti dall’Ufficio Tributi, afferente all’assessorato bilancio e finanze coordinato da Riccardo Mastrangeli, è stata decisa l’adozione della Carta, che costituisce uno strumento di informazione e trasparenza, nonché di assunzione di specifici impegni relativamente alle prestazioni rese dall’Ufficio. Il documento ha validità biennale a decorrere dalla data di approvazione da parte della Giunta Comunale. Anche prima della scadenza, tuttavia, è soggetta a revisione ed aggiornamento qualora si verifichino modifiche normative e/o organizzative che si riflettano sul suo contenuto, sulle modalità di erogazione dei servizi e sui relativi standard di qualità.

L’Ufficio Tributi (Piazza VI Dicembre 1; pec@pec.comune.frosinone.it) prevede l’apertura al pubblico lunedì e mercoledì (09.30 – 12.30 e 15.30 –17.30); possono verificarsi variazioni conseguenti all’emergenza sanitaria.

È preferibile chiedere un appuntamento. È possibile farlo direttamente allo sportello negli orari di apertura al pubblico;  oppure allo 0775/2656648 Ufficio Imu-Tasi-Cosap il martedì, giovedì e venerdì dalle 09,30 alle 13,30; o allo 0775/2656643 e 0775/2656627, Ufficio Tari, il martedì, giovedì e venerdì dalle 09,30 alle 13,30; o telefonando allo 0775/2656631, Ufficio Pubblicità, il martedì, giovedì e venerdì dalle 09,30 alle 13,30; oppure, infine, via mail ( mauro.turriziani@comune.frosinone.it). Il Responsabile è il Dott. Mauro Turriziani (tel. 0775/2656635); Il dirigente responsabile del Settore Gestione Risorse è il dott. Vincenzo Giannotti. Questi i tributi gestiti, direttamente o in concessione/appalto ad altri soggetti: Imu, Tasi, imposta comunale sulla pubblicità, diritto sulle pubbliche affissioni, Cosap, Irpef, Tari. L’Ufficio Tributi collabora, altresì, con l’Agenzia delle Entrate all’attività di accertamento dei tributi erariali. Tale funzione, obbligatoria per legge, viene svolta in sinergia con gli altri settori comunali. Tale attività è condotta allo scopo di far emergere situazioni di evasione delle imposte erariali trasmettendo all’Agenzia delle Entrate ogni elemento utile al recupero tributario, per il fine ultimo dell’equità e della giustizia fiscale.

L’Ufficio si impegna a garantire la correttezza, la completezza e la chiarezza delle informazioni fornite allo sportello, telefonicamente e sul sito Internet; le medesime caratteristiche sono garantite anche nella modulistica distribuita presso gli uffici stessi e disponibile sul sito. Gli addetti operano con la massima cortesia e disponibilità all’ascolto degli utenti con l’impegno di agevolare questi ultimi nell’adempimento degli obblighi tributari e nell’esercizio dei diritti loro riconosciuti dalla legge o dai regolamenti. L’orario di apertura al pubblico dell’ufficio è articolato in modo da consentire la più ampia soddisfazione possibile delle esigenze dell’utenza. Ogni utente può presentare al dirigente, oppure al responsabile del Settore, reclami relativamente all’erogazione del servizio, con particolare riferimento a quanto disposto dalla “Carta”, anche tramite mail.

Gli utenti possono presentare, con le medesime modalità, anche proposte di miglioramento dei servizi e suggerimenti in merito agli stessi. Il dirigente ed il responsabile valuteranno la possibilità di attuare quanto suggerito tenendo conto di tutta l’organizzazione del servizio e del personale a disposizione.