HOMEPAGE CRONACA Frosinone – Gestivano illecitamente Tv e computer, denunciati

Frosinone – Gestivano illecitamente Tv e computer, denunciati

610
CONDIVIDI

Nei giorni scorsi è stata sequestrata a Frosinone un’area in cui era esercitata un’attività di gestione e smaltimento illecito di rifiuti non autorizzata. L’area è stata individuata durante un controllo del territorio mirato alla tutela ambientale da parte degli uomini del Comando Stazione Forestale di Frosinone, che hanno provveduto al sequestro del materiale elettrico ed elettronico abbandonato, in particolare televisori e computer ma anche cavi elettrici e altre componenti elettronici. Dai RAEE abbandonati e non sottoposti ai corretti trattamenti previsti dalla normativa, provenivano odori insalubri di natura chimica. Questo tipo di rifiuti infatti, se non correttamente riciclati possono rilasciare sostanze altamente nocive e inquinanti per l’ambiente, oltre a non permettere il recupero di ferro, rame, plastica, alluminio altri tipologie di materiali, anche preziosi. Denunciati all’Autorità Giudiziaria i presunti responsabili dell’illecito. Le operazioni di monitoraggio e controllo del territorio continueranno nei prossimi giorni.

C.Stampa – Corpo forestale dello Stato
Comando Provinciale di FROSINONE