HOMEPAGE SPORT Fiuggi – Svelato il percorso della 3° Granfondo Città di Fiuggi Valerio...

Fiuggi – Svelato il percorso della 3° Granfondo Città di Fiuggi Valerio Agnoli, sulla strada del Cesanese

747
CONDIVIDI

Ogni promessa è un debito – ci dicono gli organizzatori della popolare Granfondo Valerio Agnoli – “Vi avevamo promesso di svelare il nuovo percorso,  veniamo ad onorare il nostro debito. Ci sono diverse novità , infatti circa la metà del percorso è completamente rinnovato in questa terza edizione.

quest’anno subito dopo la partenza , ci si recherà nella parte alta di Fiuggi , con un percorso cittadino che porterà la carovana nella zona del Monumento ai Caduti , percorrendo Via Diaz , la principale arteria cittadina , che collega la parte bassa a quella alta di Fiuggi.

Una volta passati nella parte alta ci si ritroverà in zona Casavetere e quindi in zona San Rocco , da dove ci si dirigerà nuovamente verso la zona di partenza della gara e si transiterà nuovamente davanti la fonte Bonifacio VIII. Al secondo passaggio , la carovana devierà , come lo scorso anno , in direzione del Lago di Canterno , salendo a Fumone , seconda importante salita di giornata.

Da Fumone  ci si tufferà in discesa verso la zona “Le Mole” in direzione di Alatri , seguendo la SP24. Si attraverserà completamente la cittadina e si giungerà in zona Stazione da dove si devia verso Fiuggi e dopo un chilometro, si giungerà al bivio di Collepardo affrontando la cronoscalata Selle SMP di giornata , che li porterà , dopo una importante e temutissima ascesa con picchi superiori al 20% , alla zona del campeggio.

Si procederà quindi in direzione di Vico nel Lazio e una volta tornati sulla statale si proseguirà verso Guarcino, conosciuto oltre per le piste da sci anche per i suoi amaretti. Dopo aver attraversato il paese i corridori si dirigeranno verso gli Altipiani di Arcinazzo con una salita molto conosciuta da tutti gli appassionati delle due ruote. I concorrenti che faranno la Media devieranno verso Fiuggi e dopo aver scollinato Passo Sella si tufferanno in picchiata su Fiuggi con una discesa che , non ci stancheremo mai di ripeterlo , deve essere affrontata con la massima attenzione e concentrazione.

I concorrenti che sceglieranno di fare il percorso lungo , devieranno , invece , in direzione di Affile e dopo essere passati per Arcinazzo Romano giungeranno a Subiaco da dove come nelle passate edizioni , imboccheranno la splendida salita dei Monasteri in direzione di Ienne, dove proseguiranno verso Vallepietra e Trevi nel Lazio. I “GranFondisti” affronteranno la temuta salita in direzione degli Altipiani di Arcinazzo , salita che nelle due precedenti edizioni è stata quella che ha visto la fuga di Vincenzo Pisani verso la vittoria e che condurrà i concorrenti , dopo il passaggio obbligato per Passo Sella , alla discesa finale in direzione Fiuggi.

Come al solito ci teniamo a precisare che i percorsi sono stati scelti da Valerio Agnoli , il quale , ha voluto regalare nuovi scenari alla GranFondo che porta il suo nome , introducendo la panoramica salita verso Collepardo e quella splendida in direzione degli Altipiani di Arcinazzo. Per maggiori dettagli , seguiteci su www.pedalatium.com/gfvalerioagnoli , sul quale troverete anche le quote e le modalità di iscrizione alla gara”.

Nella foto la partenza della passata edizione.

Bruno Sbaraglia