HOMEPAGE POLITICA Ferentino – TARI, l’assessore Franco Martini: importi in linea con la tassazione...

Ferentino – TARI, l’assessore Franco Martini: importi in linea con la tassazione dei Comuni a noi vicini

748
CONDIVIDI

“Assolutamente inesatto, approssimativo e generico considerare Ferentino il Comune con la tassazione Tari, quella sui rifiuti, come la più alta a livello territoriale. Qualunque incoerente affermazione in tal senso, è facilmente smentibile, semplicemente, elencando i numeri e i dati, attraverso un facile confronto con i Comuni a noi confinanti della stessa fascia di popolazione”.

E’ quanto dichiara l’assessore al bilancio del Comune di Ferentino, Franco Martini: Attraverso un’elaborazione realizzata dai nostri uffici finanziari, utilizzando i dati estrapolati dai siti internet dei Comuni a noi vicini e confrontando le tariffe applicate, è emerso che per quanto concerne le utenze domestiche, per una tipologia di appartamento pari a 100 mq, sia che il numero degli occupanti corrisponda a un’unità o che sia maggiore, in nessun caso la città di Ferentino occupa il primo posto per livello e tariffa d’imposizione, attestandosi a un livello medio tra l’imposta più alta e quella più bassa. Stesso discorso vale, con maggiore forza, per le utenze non domestiche, anzi per alcuni settori merceologici, bar, pasticcerie e attività di barbiere, parrucchiere ed estetista, Ferentino risulta con il regime tributario più favorevole. Conti e documenti alla mano, chi afferma che Ferentino ha la tassazione sui rifiuti più alta del circondario, semplicemente sta dicendo una falsità. Prima di esporsi in dichiarazioni e considerazioni che poco corrispondono alla realtà dei fatti, occorre documentarsi al meglio.

Il sindaco Antonio Pompeo: Ferentino non ha la tassazione più alta per una precisa volontà e scelta politico-amministrativa. Un dato semplice da riscontrare ma una forte motivazione di fondo: un’amministrazione attenta e responsabile che ha a cuore l’interesse della comunità, delle attività produttive ed è capace di ottenere, nello stesso tempo, brillanti risultati a livello di conti pubblici. Il rendiconto 2014, con più di quattro milioni e mezzo di euro di avanzo, ne è la certificazione. Adozione e rispetto di quei principi che da diversi anni consentono al Comune di ottenere risultati considerabili eccezionali in riferimento al parametro del risultato di amministrazione, ossia a uno dei dati contabili maggiormente rappresentativi dello stato di salute delle finanze comunali, perché espressione dell’intera gestione finanziaria e dei movimenti contabili dei residui attivi e passivi. Chi vuole per forza rappresentare il contrario, se ne faccia una ragione. Ferentino è ottimamente amministrata, può contare sulla lealtà e compattezza di una maggioranza che nel condividere scelte importanti, continua a perseguire grandi risultati, una corretta gestione, supportata a livello organizzativo dall’intera struttura burocratica comunale.