HOMEPAGE CRONACA Delitto Thomas – Nell’attesa gli amici si mobilitano

Delitto Thomas – Nell’attesa gli amici si mobilitano

623
CONDIVIDI

Ad Alatri, attendendo l’esito della perizia sul cellulare dell’indagato Mattia Toson, gli amici e i parenti della vittima Thomas Bricca, ucciso brutalmente il 30 gennaio con un colpo di pistola alla testa, si mobilitano in manifestazioni e cortei per tenere alta l’attenzione sul caso.

Nello specifico, lo zio di Thomas, Lorenzo Sabellico, da sempre in prima linea, ha riunito gli amici e i giovani di Alatri tutta per tali iniziative contro l’indifferenza, e con un programma di realizzazione attiva, atta a creare nuovi spazi per i giovani, che li tengano lontani dall’ignavia e dalla malavita.

Patrizio Minnucci