HOMEPAGE CRONACA Coronavirus, controlli in aeroporti e stazioni. Chi viola divieti rischia carcere

Coronavirus, controlli in aeroporti e stazioni. Chi viola divieti rischia carcere

199
CONDIVIDI

Con 133 morti in un solo giorno l’Italia fa segnare un bilancio di 366 vittime totali e diventa il secondo paese al mondo per decessi da coronavirus dopo la Cina. Sono 6.387 i malati nel nostro paese, con un incremento di 1.326 persone rispetto al giorno prima. In un’intervista a Repubblica, il premier Conte ha esortato i cittadini a rispettare le nuove regole imposte dal decreto: “Così l’Italia si rialzerà“.