HOMEPAGE CRONACA Ciociaria – Nell’inferno di Tunisi coinvolti anche dei ciociari

Ciociaria – Nell’inferno di Tunisi coinvolti anche dei ciociari

631
CONDIVIDI

Il terrore è andato di scena a Tunisi, nel museo Bardo, meta turistica molto ambita.

Una raffica di colpi nel museo e un gruppo di ciociari scampati all’attentato terroristico di Tunisi per miracolo.

Sulla Costa Fascinosa c’erano numerose famiglie di Ceccano, Alatri e Anagni e la paura è stata grande. “Abbiamo avuto tanta paura ma fortunatamente siamo tutti incolumi” questa è la testimonianza di una donna di Ceccano in crociera con il marito ed i suoi due figli.

Le famiglie scosse e colpite da quanto è accaduto hanno chiesto giustamente di tornare a casa e la Costa Crociere ha infatti assicurato che rimpatrierà i passeggeri italiani oggi stesso con un volo per Fiumicino e che gli rimborserà tutte le spese.