HOMEPAGE CULTURA “CHIOSTRO IN SCENA”, SABATO 3 SETTEMBRE “NON TI PAGO” DI EDUARDO DE...

“CHIOSTRO IN SCENA”, SABATO 3 SETTEMBRE “NON TI PAGO” DI EDUARDO DE FILIPPO

426
CONDIVIDI

Ultimo appuntamento al Chiostro dei Padri Redentoristi a Scifelli

“CHIOSTRO IN SCENA”, SABATO 3 SETTEMBRE “NON TI PAGO” DI EDUARDO DE FILIPPO
Ultimo appuntamento al Chiostro dei Padri Redentoristi a Scifelli

Con l’inizio di settembre, siamo giunti all’ultimo appuntamento della rassegna “Chiostro in scena”, un grande successo anche quest’anno, e una realtà ormai consolidata all’interno del calendario estivo ciociaro.
A chiudere il repertorio, sabato 3 settembre alle 21:30, “Non ti pago”, una commedia suddivisa in III atti, di un altro importantissimo maestro del teatro autorale del Novecento, Eduardo De Filippo, portata in scena da “I commedianti del cilindro”, diretta dal regista Andrea Conti.
Ferdinando Quagliuolo, gestore di un Banco Lotto, appassionato del gioco, ma eterno perdente, caccia di casa in malo modo Mario Bertolini, suo impiegato, pretendente della figlia Stella e che, al contrario di Ferdinando, non fa che vincere. L’ultima vincita è addirittura una quaterna, combinazione fortunata ricevuta in sogno dal defunto padre di Ferdinando. Dopo disquisizioni con l’avvocato Strumillo e Suor Francesca Quagliuolo – sorella dello stesso Ferdinandoe –  liti furiose con la famiglia, segnate perfino da un colpo di pistola, il Quagliuolo cede il biglietto, ma nel farlo si reca davanti al ritratto del defunto padre e lancia un anatema: “Ogni volta che Bertolini tenterà di incassare la vincita, gli capiterà una disgrazia”.
Dopo una serie di incidenti, Bertolini decide… il resto della storia ve la racconteremo in teatro, o meglio, nella cornice del Chiostro dei Padri Redentoristi a Scifelli, in Via S. Gerardo, rivelatasi un luogo eccezionale e ricco di suggestioni, che ha ricevuto l’approvazione del grande pubblico durante l’appuntamento di sabato scorso.

Ampie soddisfazioni, dunque, per la “Duecento22 – Arti e Spettacolo”, che, in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Veroli, ha incrementato magistralmente, per il terzo anno consecutivo, la qualità degli eventi in territorio ciociaro, sottolineando come la valorizzazione dell’arte e della cultura possa costituire il volàno perfetto per un intrattenimento di qualità, anche durante il periodo estivo.
Infatti, in attesa di scoprire il calendario dell’attesissima stagione teatrale verolana 2022-2023, la rassegna tornerà sicuramente a farci compagnia anche la prossima estate.

Info e prenotazioni:
ENRICO 340 9109655
FABRIZIO 389 1762555
Biglietto: € 8,00

IL #TEATRO NON SI FERMA