HOMEPAGE CRONACA Ceprano – Tenta di suicidarsi e fugge, muore dissanguato

Ceprano – Tenta di suicidarsi e fugge, muore dissanguato

640
CONDIVIDI

Ha tentato di togliersi la vita nel bagno della sua abitazione ma la moglie l’ha scoperto e lui è scappato.
E’ morto poi dissanguato un dipendente bancario di 55 di Cassino.
Il fatto risale a sabato sera ma il corpo dell’uomo è stato ritrovato soltanto ieri mattina, sulla strada che conduce alla selva comunale di Arpino.
I soccorsi sono stati vani.