HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Serie B, ore 21 Frosinone-Cosenza: Nesta vuole tornare in vetta...

Calcio – Serie B, ore 21 Frosinone-Cosenza: Nesta vuole tornare in vetta alla classifica

71
CONDIVIDI

Dopo due settimane di pausa la Serie B riparte stasera con Frosinone-Cosenza, anticipo dell’ottava giornata. In caso di successo i ciociari, terzi col Venezia a quota 13, tornerebbero almeno per una notte in vetta alla classifica la capolista Empoli mentre la formazione calabrese quindicesima con 5 punti, è ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato. Nei cinque precedenti in terra laziale i rossoblu non sono mai riusciti ad avere la meglio (tre sconfitte e due pareggi). Il match sarà diretto da Marco Di Bello, coadiuvato dagli assistenti Di Meo e Capaldo.

COME ARRIVA IL FROSINONE – Col ko di Monza si interrotta una serie positiva che durava da cinque partite, nelle quali i giallazzurri erano riusciti a ottenere 13 dei 15 punti a disposizione, senza subire reti. L’imbattibilità del portiere Bardi si è fermata a 533’, ad un passo dal record di 591’ stabilito nella passata stagione. Nesta recupera Ariaudo ma deve rinunciare a Capuano, escluso dai convocati perché non al meglio. Kastanos e Carraro, di ritorno dagli impegni con le rispettive nazionali, si accomoderanno in panchina. Chance dal 1’ per Tabanelli. Davanti Ciano e Novakovich.

COME ARRIVA IL COSENZA – Le due sconfitte consecutive contro Chievo e Brescia hanno confermato tutte le difficoltà emerse in questo avvio di torneo. I Lupi proveranno a sbloccarsi allo Stirpe, dove non potranno contare sullo squalificato Ingrosso e sugli infortunati Saracco, Petrucci e Gliozzi. Occhiuzzi deve sciogliere ancora qualche nodo di formazione. In difesa ballottaggio aperto tra Schiavi e Tiritiello. Bouah e Vera insidiano la titolarità di Corsi sulla corsia destra. In attacco non si prescinderà da Baez e Carretta. Bahlouli e Petre si contendono la terza maglia.