HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Ore 16:15 Perugia-Frosinone, Grosso vuole rispondere al Genoa

Calcio – Ore 16:15 Perugia-Frosinone, Grosso vuole rispondere al Genoa

200
CONDIVIDI

Sfida in terra umbra quella che attende il Frosinone, impegnato sul campo del Perugia in occasione della 31ª giornata del campionato di Serie B.
Della situazione della rosa, nella consueta conferenza stampa pre match, ha così parlato mister Fabio Grosso: “Abbiamo Lulic fuori, Frabotta squalificato, Szyminski e Kone sulla via del recupero. Penso che il primo la prossima settimana si potrà aggregare col gruppo, Ben inizierà ad allenarsi la prossima facendo un lavoro progressivo e cercheremo di riportarlo in condizione tra due gare casalinghe. Tutti gli altri sono a disposizione. E sono molto felice che siamo riusciti a tesserare Kujabi. L’ho incontrato quando tutto si era risolto e lo vedevo quando sembrava che non si potesse mai risolvere: la cosa che mi ha fatto felice è vedere nei suoi occhi la realizzazione di un sogno. Lui desiderava venire tesserato. C’è riuscito, siamo tutti contenti. Ha sempre fatto parte di questo gruppo sin dall’inizio. Cercheremo tutti noi, adesso anche con Kalifa, di fare sempre meglio e andarci a meritare qualcosa di straordinario. Mulattieri? È tornato, sta bene. Si è allenato poco con noi, come anche Turati e Oyono. Tutti hanno respirato aria diversa, sono carichi. Pronti per partecipare alla gara di Perugia. Che significa per me, partire dall’inizio, entrare in corsa ma anche restare a disposizione”.
Di seguito l’elenco dei convocati:

PORTIERI: Loria, Palmisani, Turati
DIFENSORI: Cotali, Kalaj, Lucioni, Monterisi, Oyono, Ravanelli, Sampirisi
CENTROCAMPISTI: Boloca, Garritano, Gelli, Kujabi, Mazzitelli, Oliveri, Rohden
ATTACCANTI: Baez, Bidaoui, Bocic, Borrelli, Caso, Insigne, Moro, Mulattieri.

PORTIERI: Loria, Palmisani, Turati
DIFENSORI: Cotali, Kalaj, Lucioni, Monterisi, Oyono, Ravanelli, Sampirisi
CENTROCAMPISTI: Boloca, Garritano, Gelli, Kujabi, Mazzitelli, Oliveri, Rohden
ATTACCANTI: Baez, Bidaoui, Bocic, Borrelli, Caso, Insigne, Moro, Mulattieri.