HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Ore 15 Sudtirol-Frosinone: i ciociari a Bolzano non si vogliono...

Calcio – Ore 15 Sudtirol-Frosinone: i ciociari a Bolzano non si vogliono fermare

110
CONDIVIDI

Tra le sei partite di Serie B che andranno in onda oggi pomeriggio alle ore 15 c’è anche SudTirol-Frosinone: dicesi, una gara d’alta quota. La squadra ospite allenata da Fabio Grosso, infatti, prima della classe, è alla ricerca di una vittoria per continuare il proprio fantastico ruolino di marcia e per allungare in graduatoria, soprattutto dopo il pareggio di ieri sera del Parma a Cagliari per 1-1. I padroni di casa, invece, vogliono uscire con dei punti dal Druso per poter restare in scia della zona play-off.

COME ARRIVA IL SUDTIROL – I ragazzi di Bisoli, reduci dal pareggio casalingo contro l’Ascoli (il quarto di fila) per 2-2 e dall’undicesimo risultato utile consecutivo, dovranno esprimere – in chiave obiettivo finale – le proprie intenzioni di campionato in un match delicatissimo contro il Frosinone. Ed il tecnico della squadra del Tirolo si affiderà, con tutta probabilità, al seguente undici: Poluzzi tra i pali difeso dal quartetto composto da Curto, Masiello, Zaro e D’Orazio. Tait e Nicolussi Caviglia formeranno il tandem in cabina di regia con Rover e Carretta ai lati. Davanti ci sarà il duo Mazzocchi-Odogwu, quest’ultimo autore di cinque gol in queste prime quindici giornate di campionato.

COME ARRIVA IL FROSINONE – Il pareggio interno di settimana scorsa contro il Cagliari non ha cambiato il divario dei gialloblù rispetto alle inseguitrici: i frusinati, di fatto, nella giornata precedente sono stati graziati dal segno “x” targato Reggina e dalla sconfitta del Genoa a Perugia. E l’1-1, come scritto poc’anzi, di ieri del Parma può permettere ai laziali di allungare in classifica. E mister Grosso dovrebbe schierare questa formazione dal 1’ minuto per puntare alla vittoria: Turati in porta con Sampirisi, Szyminski, Ravanelli e Cotali a comporre la linea difensiva. Garritano, Boloca e Lulic a centrocampo ed il trittico d’attacco formato da Rohden, Moro e Mulattieri.