HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Frosinone, Stirpe: “Siamo contenti di Grosso. Stagione positiva”

Calcio – Frosinone, Stirpe: “Siamo contenti di Grosso. Stagione positiva”

144
CONDIVIDI

Solita conferenza stampa di bilancio di fine stagione del presidente del Frosinone Calcio Maurizio Stirpe che ha preso la parola in una sala stampa gremita di giornalisti. Queste le sue parole: “Stagione sportiva positiva, gli obiettivi sono stati tutti raggiunti. Potevamo fare qualcosa in più a fine campionato con il raggiungimento dei playoff ma diverse contingenze (infortuni e stanchezza fisica) non ce lo hanno permesso. C’è rammarico ma non delusione. Fabio Grosso ha fatto un bellissimo lavoro, gli era stato chiesto di tornare a farci rinnamorare del Frosinone e per larghi tratti di questa stagione ci è riuscito in pieno.  Il progetto va quindi avanti spedito e senza intoppi. Lui e il direttore Angelozzi non sono in discussione. La valorizzazione e il risanamento economico stanno procedendo di pari passo e anche il settore giovanile grazie al lavoro di Frara e Gorgone ci ha dato grandi soddisfazioni in questa stagione sportiva. Ai tifosi (il prossimo anno non sarà istituita la campagna abbonamenti perchè il covid non è stato debellato del tutto) dico di sostenere il nostro modo di fare calcio, perchè stiamo cercando di far tornare il Frosinone in alto con un nuovo progetto tecnico a cui si stanno interessando anche dall’estero. Non meravigliatevi quindi se in futuro ci dovessero essere anche degli investitori stranieri interessati ad investire sul nostro brand che è tra i più appetibili d’Italia. Detto questo, e dopo aver raggiunto i nostri obiettivi, siamo già settati su quello che dovremmo fare nel prossimo campionato per restare competitivi e portare avanti tutte le nostre iniziative anche dovute alle infrastrutture sportive di Ferentino e Fiuggi che speriamo possano vedere la luce a breve termine per dare maggiore identità a tutto il territorio. A me ora interessa il modo con cui si raggiungono determinati risultati sportivi perchè non metterò mai a repentaglio il futuro del Frosinone Calcio con investimenti che in questo momento non si possono sostenere.” Così, con queste parole nette e precise termina la conferenza stampa del numero uno del club giallazzurro che rimanda l’appuntamento alla prossima stagione sportiva.

Articolo a cura di Massimo Papitto