HOMEPAGE SPORT Calcio – Frosinone, Stellone: “Partita equilibrata, rammarico per le occasioni finali”

Calcio – Frosinone, Stellone: “Partita equilibrata, rammarico per le occasioni finali”

619
CONDIVIDI

Non è arrivata la vittoria e non è arrivato l’agognato secondo posto, ma la domenica del Frosinone ha in ogni caso fruttato un punto sul campo non certo semplice di Livorno. Ecco spiegato il rammarico di cui parla Roberto Stellone, tecnico dei ciociari che comunque si dimostra abbastanza soddisfatto del pareggio, nelle parole riprese dal sito ufficiale del club: “”Partita equilibrata. Tutte e due le squadre hanno giocato per vincere. Se andiamo a vedere gli ultimi quattro, cinque minuti c’è rammarico perchè potevamo ottenere i tre punti. Eravamo in emergenza ma chi ha giocato ha dato il massimo e dimostrato il proprio valore. Purtroppo abbiamo dovuto cambiare Sammarco per infortunio ed in panchina avevamo solamente due ragazzi della primavera che non potevamo rischiare in una partita cosi delicata, di conseguenza il cambio è stato un po’ forzato e ho messo dentro Daniel Ciofani. Il pareggio credo sia il risultato più giusto anche se entrambe le squadre hanno giocato per vincere. La classifica? Stiamo ad un punto dal secondo posto quindi ci proviamo. E’ lunga, è dura ma come lo è per noi lo è per gli altri. Da qui alla fine sarà come giocare un mini torneo per ottenere la promozione diretta o il miglio piazzamento per i play off con la consapevolezza che se andremo a giocarci gli spareggi promozione non dovrà essere una delusione. Ciofani? Sta bene, non l’abbiamo rischiato all’inizio ma l’abbiamo recuperato. Cosic? Tutta la difesa ha fatto una grande prova,sia la difesa sia il resto della squadra in entrambi le fasi di gioco. Turn over con il Carpi? No, in questi cinque giorni che ci aspettano valuterò la squadra anche in base ai possibili infortuni. Dovremmo verificare le condizioni di Sammarco e Paganini. Rigore per il Livorno? Zanon mi ha detto che Galabinov si è buttato e si è scusato”.