HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Frosinone, Salvini risponde a Lovisa pres. Pordenone: “Misuri le sue...

Calcio – Frosinone, Salvini risponde a Lovisa pres. Pordenone: “Misuri le sue esternazioni”

163
CONDIVIDI

In risposta alle parole di Mauro Lovisa, presidente del Pordenone, rilasciate ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com sul match di Serie B fra i Ramarri e il Frosinone, arrivano alcune dichiarazioni di Ernesto Salvini, responsabile dell’area tecnica dei Ciociari attraverso le pagine di TuttoFrosinone.com: “Posso comprendere la reazione immediata nel post-gara, tipica di un qualsiasi tesserato che pensa di aver subìto un torto. Anzitutto, comprendere sì ma non condividere perché quel tipo di dichiarazioni sono contrarie al mio personale modo di affrontare situazioni simili. Credo che un buon dirigente abbia sempre il dovere di misurare le proprie esternazioni e soprattutto quello di non fare riferimenti alle squadre avversarie. Neanche ‘frate indovino’ avrebbe potuto ipotizzare che il Frosinone, senza quel rigore, non sarebbe riuscito a fare gol. Anche in questo campionato, senza andare troppo indietro, il Frosinone avrebbe avuto ottimi motivi per esternare il proprio disappunto nei confronti di alcune decisioni arbitrali ma le abbiamo sempre metabolizzate. Gli episodi contestati? Ho rivisto immagini e fotogrammi. Si evidenziano situazioni di gioco non semplici da interpretare all’istante”.