HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Frosinone, Salvini: “Ripresa a inizio maggio. O situazione come quella...

Calcio – Frosinone, Salvini: “Ripresa a inizio maggio. O situazione come quella della guerra”

161
CONDIVIDI

Dalle colonne del Corriere dello Sport è intervenuto il Dt del Frosinone Ernesto Salvini, che ha fatto il punto della situazione in merito al momento attuale che ha colpito l’Italia e che si sta ovviamente ripercuotendo anche sul calcio: “Per il momento il nostro presidente Maurizio Stirpe ha deciso di fermare tutto almeno fino al 22 marzo. Poi vedremo se ci saranno le condizioni per poter tornare ad allenarci o meno. Quando si potrà tornare in campo? Ritengo che le possibilità che questo avvenga nella prima settimana di aprile siano davvero minime. Fare in questo momento delle ipotesi con la situazione in continua evoluzione è praticamente impossibile. La speranza, ma sottolineo soltanto la speranza, è che il ritorno in campo possa avvenire tra fine aprile e inizio maggio: ci sarebbero i tempi per chiudere tutto entro il 30 giugno. Data oltre la quale non si può andare per statuto. Se poi questi tempi non dovessero esserci, ossia non si riprenderà a giocare nemmeno a inizio maggio, a quel punto il precedente dovrebbe far giurisprudenza: cristallizzazione delle classifiche come già accaduto in occasione della prima guerra mondiale”.