HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Frosinone, pres. Stirpe: “E’ dai tempi di Bocchetti, Eder e...

Calcio – Frosinone, pres. Stirpe: “E’ dai tempi di Bocchetti, Eder e Lodi che non vendiamo più bene i nostri calciatori”

135
CONDIVIDI
?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Si è tenuta ieri mattina la conferenza stampa di inizio stagione in casa Frosinone, con patron Maurizio Stirpe a fare “gli onori di casa”. Il presidente ha parlato anche di mercato e di vendita dei calciatori che non sempre è stata soddisfacente: “Non abbiamo mai avuto una rete di conoscenze su cui appoggiarsi per vendere bene i calciatori. Gli ultimi calciatori che abbiamo venduto bene sono Bocchetti Eder e Lodi. Siamo stati capaci di portare in prima squadra solamente due calciatori del settore giovanile in più di 10 anni, per lo più poi uno si è perso a zero. Angelozzi doveva venire qui 18 anni fa e per una serie di motivi non è mai potuto venire. Con Ernesto Salvini abbiamo lavorato insieme per tanti anni. Ci sono stati degli anni che le sue caratteristiche potevano essere utili allo sviluppo del Frosinone, altri no”.