HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Coppa Italia: Hernani condanna il Frosinone all’eliminazione

Calcio – Coppa Italia: Hernani condanna il Frosinone all’eliminazione

222
CONDIVIDI

Con grande fatica e grazie ad un calcio di rigore in pieno recupero, il Parma passa agli ottavi di Coppa Italia, dove troverà la Roma. Decide la sfida un gol di Hernani su calcio di rigore, col brasiliano che si sblocca dopo un inizio di stagione non fortunatissimo sul piano realizzativo: di Siligardi, nel primo tempo, e di Trotta, a metà ripresa, le altre reti del match, terminato 2-1 per i padroni di casa.

Dopo un buon avvio, è proprio Luca Siligardi a rompere l’equilibrio al 21′: l’attaccante ducale, alla seconda presenza stagionale, riceve al limite dell’area da Laurini, si accentra e poi col sinistro scarica in porta sul palo lontano: Iacobucci non ci può arrivare. Sempre l’attaccante ha sfiorato il raddoppio con un calcio di punizione terminato sulla barriera, mentre Adorante è andato ancora al tiro pericolosamente pochi minuti prima del duplice fischio di Dionisi. Ciociari pericolosi con un contropiede due vs due in seguito a brutta palla persa da Gagliolo, ma Laurini riesce a salvare la propria retroguardia e mandare tutti al riposo sull’1-0.

Nella ripresa i cambi di Nesta aiutano il Frosinone ad uscire dal proprio guscio: dopo un paio di buone occasioni per i padroni di casa, pericolosi con Adorante e Sprocati, arriva un quarto d’ora di forcing per i ciociari, che trovano anche il pari grazie ad una girata di Trotta. Citro avrebbe anche la palla del sorpasso, sprecata malamente, mentre nell’area ospite è Sprocati ad andare ad un passo dal 2-1. Che arriva ugualmente, grazie ad un calcio di rigore in pieno recupero, fischiato per atterramento di Kucka, che Hernani realizza.