HOMEPAGE CRONACA Assegnato il premio “Konsumerista”dell’anno 2020 all’Avv. Laura Aramini

Assegnato il premio “Konsumerista”dell’anno 2020 all’Avv. Laura Aramini

203
CONDIVIDI

Bilancio 2020 e aniticipo nuovi progetti per il 2021

Si conclude un anno difficile, il 2020 ha significato un periodo particolare per tutti, nonostante questo c’è chi non si è arreso e nonostante le difficoltà, ha continuato senza sosta la sua missione a tutela e difesa dei consumatori, per questo l’Avv.Laura Aramini è stata premiata per essersi distinta come “Konsumerista dell’anno 2020“, ricevendo dalle mani del Dott. Fabrizio Premuti, Presidente della Konsumer Italia, la medaglia: “Solo i migliori osano”.

Grande soddisfazione espressa da parte dell’Avv.Aramini, la quale- sottolinea- come , nell’anno che ci accingiamo a salutare si sono acutizzate le problematiche dirette verso i consumatori, accentuate dalla impossibilità di muoversi e dalla crisi economica .

Il 2020 lascerà per sempre un ricordo triste nei nostri animi, caratterizzato da tanta sofferenza causa le problematiche connesse al covid, ma non per questo abbiamo lasciato soli i nostri associati e consumatori, anzi, seppur a distanza abbiamo lottato come sempre, e forse anche con più determinazione per la tutela dei loro diritti violati.

Attraverso procedure di accordi trasversali con le Aziende , abbiamo comunque ottenuto il giusto risarcimento del danno e la giusta riparazione del disagio causato dal consumatore.

Il nostro lavoro non si è mai fermato- afferma Aramini- in questo anno, importanti accordi sono stati raggiunti, da ultimo con la CIU ( Confederazione di Unione delle professioni Intellettuali ) , al fine di ampliare la platea degli associati e fornire agli iscritti alla Confederazione tutti i nostri servizi.

Konsumer italia non  non va in vacanza….anzi è gia al lavoro con nuovi progetti per il 2021, puntiamo ad espanderci , accrescere la nostra rete e i nostri servizi- afferma l’Avv.Aramini, per questo sono in partenza i progetti Sicurvia e Il progetto “Non Dipendo.

Quanto a  Sicurvia, progetto realizzato da Konsumer Italia con la collaborazione di Asso Consum Regionale Lazio. Obiettivo principale del piano è informare e il cittadino su due temi connessi tra loro: sicurezza stradale e assicurazione auto.

“La presenza, sempre più marcata, di egoismi e superficialità, oltre a denotare un minor senso civico del singolo individuo, ha un riflesso diretto nella spesa Rca che tende ad aumentare proprio a causa dell’aumento dei sinistri stradali”, afferma L’Avv.Aramini  Laura . “Per questo, Sicurvia punta sulla prevenzione e anche sul consumo critico perché risparmiare è possibile così come conservare la propria integrità fisica. Una particolare attenzione sarà data alle fasce giovanili e a quelle over 60, fasce che sono più soggette a sinistri. Attraverso strumenti tecnologici (come siti internet, dirette web, web television e app) e analogici (come guide, volantini, numero verde, sportelli dedicati), il progetto punta a formare il cittadino, sulla sicurezza stradale e sulla Rca, per consentire sempre una scelta consapevole”.

Altro obiettivo del progetto è ridurre la quota delle vetture che circolano non assicurate, che oggi è dell’8% circa.

Altro importante progetto in piedi è Il progetto “Non Dipendo”, promosso da HBG Gaming e realizzato con la collaborazione della Konsumer  Italia , vuole essere l’inizio di un progetto continuo di ascolto a supporto di chi vuole uscire da una dipendenza, prevenirla, aiutare un proprio familiare o amico ad uscirne, oppure limitare i danni derivanti dalla dipendenza di un proprio familiare. Ci rivolgiamo in particolar modo alle famiglie, ai giocatori, a chi abusa di sostanze (alcool, stupefacenti, tabacco) afferma Aramini,  e con l’ausilio di un punto d’ascolto e di psicologi specializzati nella prevenzione e nel contrasto alle dipendenze, vuole affrontare un percorso virtuoso di uscita dalla dipendenza con la consapevolezza che il contrasto non è e non può essere sempre la negazione, ma l’acquisizione di una coscienza critica sui propri comportamenti. Non Dipendo non si sostituisce a percorsi istituzionali ma si basa sull’ascolto ed il confronto, non demonizza, al contrario accoglie e dove necessario interviene a supporto delle situazioni di stress psico-emotivo che potrebbero degenerare se escluse dalla possibilità di interlocuzione.

In arrivo anche una nuova formula di tesseramento, per venire incontro alle esigenze dei consumatori, quindi più servizi a minor costo .Tra gli obiettivi per il nuovo anno per l’Associazione consumeristica , un occhio di riguardo per le aziende agroalimentari , in particolare quelle che producono  olio extravergine di oliva e il grano .

Ambizioso, ma altrettanto entusiasmante il percorso tra le eccellenze dei borghi più belli d’Italia, – puntiamo al rilancio dei piccoli borghi, quelli al di sotto dei 5 mila abitanti, afferma Aramini, in Italia ce ne sono 5.495, che rappresentano il 69, 53% del numero totale dei comuni italiani , il nostro progetto che partirà agli inizi del 2021 ha come obiettivo, far conoscere le eccellenze di queste piccole perle nascoste attraverso la valorizzazione dei propri siti , eccellenze culinarie e il recupero degli immobili attraverso formule di albergo diffuso…..Gli ingredienti ci sono, la voglia di fare non ci ha mai abbandonati, ora non possiamo che augurare un Buon anno di lavoro a tutta la Konsumer Italia, pechè come afferma Aramini . “solo i migliori osano …”.

Bruno Gatta e Patrizio Minnucci