HOMEPAGE CRONACA Alatri – I risultati dei controlli dei Carabinieri sul territorio, a contrasto...

Alatri – I risultati dei controlli dei Carabinieri sul territorio, a contrasto del coronavirus

719
CONDIVIDI

in Alatri:

– i militari dell’Aliquota radiomobile della Compagnia e della locale Stazione deferivano in stato di libertà un 31enne (censito per reati inerenti le armi) ed una 36enne (censita per reati quali truffa, omicidio colposo, stupefacenti ed avvisata orale), i quali fermati a bordo delle rispettive auto non riuscivano a comprovare lo stato di necessità richiesto dalla normativa in atto. Inoltre, un 38enne (censito per reati per lesioni, minaccia, ricettazione, guida sotto l’influenza di alcool) veniva fermato alla guida dell’auto, adducendo come motivazione quella di voler andare a trovare un’amica a Frosinone. Successivamente, deferivano un 26enne (gia’ censito per reati quali lesioni, ingiurie e minacce), che, controllato a bordo della propria auto, riferiva quale motivazione quella di doversi portare presso un elettrauto per ritirare un ricambio auto, cosa risultata non vera. Inoltre, una 50enne di Ceccano, venditrice di autovetture, la quale riferiva falsamente che avrebbe dovuto ritirare un veicolo, nonostante si accertasse che la sua attività di vendita auto risulti attualmente chiusa a seguito della normativa in vigore. Infine, un 52enne di Boville Ernica, veniva trovato a bordo dell’auto adducendo quale motivazione quella di essersi portato in Alatri per fare spesa presso il locale centro commerciale, così come una 48enne sempre di Boville Ernica (censita per abusivismo edilizio), veniva fermata a bordo della propria auto adducendo sempre la stessa motivazione.

Compagnia di Alatri