HOMEPAGE APPUNTAMENTI Alatri – ‘Radici’ per il giorno del ricordo in memoria delle vittime...

Alatri – ‘Radici’ per il giorno del ricordo in memoria delle vittime delle Foibe e dell’esodo giuliano-dalmata

574
CONDIVIDI
L’Associazione culturale “Radici” ha promulgato una nota su un evento importante e di grande attualità storica,
cui è invitata tutta la popolazione.
“Con il Patrocinio del Comune di Alatri, giovedì 10 Febbraio dalle ore 10 presso la Sala Consiliare inizierà la cerimonia di intitolazione con la svelatura delle targhe di intitolazione mentre, alle ore 11 si terrà l’intitolazione vera e propria del Piazzale Martiri delle Foibe (piazzale del parcheggio “Il vasone”).
La nostra associazione due anni fa sì e fatta portatrice della inziativa di intitolazione del piazzale in memoria dei martiri delle foibe. La nostra richiesta è stata prima accolta dalla commissione toponomastica e poi con una delibera di giunta approvata dall’amministrazione Morini. A giugno la prefettura ha consegnato il nulla osta per l’istallazione della targa. Un cammino lungo portato avanti con passione e determinazione e che ora finalmente avrà il riconoscimento definitivo, lasciando un segno indelebile su una vicenda colpevolmente strappata dal grande libro della storia. È inutile dire che siamo orgogliosi di questo lavoro portato avanti in questi anni e che ci riempie di commozione. In questi tre anni abbiamo avuto le più importanti voci sul tema: Lorenzo Salimbeni (comitato nazionale 10 Febbraio), Donatella Shurzel (Associazione nazionale FVG), Anna Maria Morì (esule e giornalista di Repubblica), Emanuele Merlino (Presidente del comitato nazionale 10 Febbraio) a testimonianza del livello di interesse culturale che la nostra associazione ha suscitato ed è stata capace di registrare. Nel pomeriggio, alle ore 17,30, si terrà il convegno ” Foiba Rossa: le Foibe e l’esodo Giuliano – Dalmata”. Interverranno: il sindaco di Alatri, Dott. Maurizio Cianfrocca; il Prof. Ungari (Docente di Storia Contemporanea, Direttore della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice) e Gianmarco Troili (Generazione Popolare). Modererà l’incontro Giuseppe Pica, vicepresidente dell’associazione Radici. Non mancate”.