HOMEPAGE CRONACA Alatri – Prossimamente uno statuto Comunale per la raccolta della legna nei...

Alatri – Prossimamente uno statuto Comunale per la raccolta della legna nei boschi

1216
CONDIVIDI

Facendo seguito all’ordinanza emessa nelle scorse settimane, riguardante la revoca delle autorizzazioni alla raccolta della legna secca nei boschi di proprietà comunale, l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Gizzi annuncia delle novità.

“In merito alle vicissitudini, purtroppo in alcuni casi anche spiacevoli sulla raccolta di legna secca nei boschi del territorio di Alatri – spiega il rappresentante dell’amministrazione Morini – vorrei tranquillizzare tutti coloro che con rispetto nell’ambiente in primis, fino ad oggi hanno saputo trarre da questo beneficio un ricavo per il proprio bisogno personale, in un momento dove la crisi brucia più del calore della legna. Stiamo elaborando pertanto – spiega l’assessore Roberto Gizzi, e lo renderemo pubblico tra qualche giorno, uno statuto comunale per permettere la raccolta di legna secca, tutto ciò sarà regolamentato con criteri rigidi e supportati da un controllo più frequente da parte della Polizia locale di Alatri, del Comando stazione di Frosinone del Corpo forestale competente per territorio, e della Polizia provinciale.  L’appello è ad un senso civico e rispetto per la natura – conclude la nota l’assessore Roberto Gizzi – dove ognuno di noi deve essere controllato e controllore”.