HOMEPAGE POLITICA ALATRI, PD: “STEMMA DEL COMUNE PER PASSERELLE DI PARTITO”

ALATRI, PD: “STEMMA DEL COMUNE PER PASSERELLE DI PARTITO”

238
CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo una nota dal Pd di Alatri:

“Si terrà oggi ad Alatri, nella Biblioteca Comunale, l’iniziativa organizzata dall’amministrazione Cianfrocca dal titolo “PNRR: la sfida del futuro”.

Siamo venuti a conoscenza dell’iniziativa non dalla pagina ufficiale del Comune di Alatri, bensì dal profilo Facebook della consigliera comunale Denise Zena e da quello del Coordinatore locale della Lega, Emanuele Palmisani.

Nascono spontaneamente alcune riflessioni e domande.
Per quale motivo l’amministrazione comunale non pubblicizza un’iniziativa così importante, che ha come obiettivo quello di comprendere l’utilizzo dei fondi per la ripresa post Covid, nonostante l’utilizzo dello stemma del Comune nella locandina in questione?

Per quale motivo si utilizza lo stemma di Alatri in un’iniziativa in cui interviene il coordinatore di un partito politico?

È stato richiesto e concesso il patrocinio del Comune per l’utilizzo dello stemma?

Dei dieci interventi programmati, ben sette saranno di esponenti del partito leghista, a cui si aggiungono quello del Sindaco Cianfrocca, dell’esperto PNRR e dell’On. Mario Abruzzese.

Non siamo qui a giudicare la qualità dell’iniziativa, ma a questo punto sarebbe stato forse più onesto inserire il simbolo del partito leghista. È quantomeno inopportuno che il coordinatore locale di un partito politico intervenga in un’iniziativa organizzata anche dall’amministrazione comunale.

L’amministrazione Cianfrocca sta diventando a completo uso e consumo di un solo partito. È illegittimo l’uso dello stemma comunale per le passerelle di partito”.