HOMEPAGE CRONACA Alatri – Omicidio Federica Mangiapelo, Di Muro resta ai domiciliari

Alatri – Omicidio Federica Mangiapelo, Di Muro resta ai domiciliari

662
CONDIVIDI

Dovrà quindi restare ai domiciliari il venticinquenne perché è stata respinta la richiesta dei suoi legali che avevano chiesto l’annullamento dell’ordine di custodia cautelare.
Lo ha deciso la Cassazione per il ragazzo di 25 anni accusato di aver ucciso Federica.
Il fatto è accaduto il 1 novembre del 2012 e l’ex fidanzato è accusato di averla uccisa affogandola nel lago di Bracciano al termine di un litigio.