HOMEPAGE POLITICA Alatri – Morini incontra i sindaci dei “Comuni dimenticati” a Niscemi: si...

Alatri – Morini incontra i sindaci dei “Comuni dimenticati” a Niscemi: si lavora per un rapporto adeguato con le Istituzioni centrali

522
CONDIVIDI

Nel corso della “Tre giorni di festa” svoltasi a Niscemi, in occasione della 35° Sagra del Carciofo, che si tiene in quel paese e che rappresenta uno dei prodotti e delle eccellenze della nota località della provincia di Caltanisetta, il vasto programma è stato arricchito con un convegno organizzato dai “Comuni dimenticati”. Il 21 marzo scorso, infatti diversi sindaci provenienti da tutta Italia hanno partecipato ai lavori riguardanti le problematiche relative alla sanità e altre criticità che affliggono gli enti locali, nei rapporti con le istituzioni centrali (tributi, trasporti, pianificazioni territoriali…).

Tra i vari sindaci provenienti dalla penisola, c’era il sindaco della Città di Alatri ingegner Giuseppe Morini accompagnato dall’assessore all’urbanistica Massimiliano Fontana, e dai consiglieri comunali Antonino Arcese e Romano Giansanti. Il convegno del 21 marzo scorso fa seguito ad altri incontri avutisi precedentemente ad Amatrice e Marciana (Isola d’Elba), che servono a scoprire ed approfondire o il compito di approfondire i problemi della sanità, molto sentiti a livello locale ed estesi a tutto il territorio nazionale..

Il prossimo appuntamento degli stati generali dei Comuni dimenticati si svolgerà il 17 aprile 2015 a Volterra, con l’obiettivo di mantenere alta l’attenzione sulla sanità, che sicuramente attirerà  l’interesse e la presenza di nuovi comuni che si aggiungeranno ai molti che hanno già sottoscritto l’atto costitutivo dell’associazione.