HOMEPAGE CRONACA Alatri – Incessante l’attività di controllo del territorio da parte dell’Arma...

Alatri – Incessante l’attività di controllo del territorio da parte dell’Arma dei Carabinieri della localeCompagnia

487
CONDIVIDI

Decorsa notte, in Vico nel Lazio, i militari della locale Stazione, deferivano in stato di libertà’ alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone,  due persone  del luogo, poiché resesi responsabili del  reato di “possesso ingiustificato di arnesi da scasso e guida senza patente”.

I militari operanti, a seguito di perquisizione personale e veicolare, rinvenivano occultati all’interno dell’autovettura in uso ai predetti,  diversi arnesi da  scasso. Inoltre,  il conducente era sprovvisto di patente di guida nonchè privo di assicurazione obbligatoria.  L’autovettura, nel medesimo contesto operativo veniva posta sotto sequestro amministrativo

Nei confronti dei predetti, altresì, ricorrendone i presupposti di legge, veniva inoltrata la proposta  per l’irrogazione della misura del foglio di via obbligatorio, con divieto  di far ritorno nel comune di Vico Del Lazio per anni tre.

In Alatri, i militari del N.O.R.M. –Aliquota Radiomobile, nell’ambito di un  predisposto servizio per il controllo del territorio,  teso  a contrastare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti, segnalavano alla Prefettura di Roma,  un cittadino rumeno residente in Roma poiché resosi responsabile di “ detenzione illecita di sostanze stupefacenti per uso personale”.

Il predetto, a seguito di perquisizione personale, veniva trovato in possesso di grammi 0,800 di sostanza stupefacente del tipo “Hashish” sottoposta a sequestro.

Medesimo veniva sorpreso in compagnia di un suo connazionale sempre residente nella Capitale.

Ricorrendone i presupposti di Legge, inoltre, nei confronti dei predetti,  veniva inoltrata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di far ritorno nel Comune di Alatri per anni tre.