HOMEPAGE APPUNTAMENTI Alatri – Fantini sui Modena City Ramblers: “Nessuna motivazione politica per la...

Alatri – Fantini sui Modena City Ramblers: “Nessuna motivazione politica per la scelta della band”

676
CONDIVIDI

La scelta dei Modena City Ramblers come gruppo musicale scelto per onorare le festività del Santo Patrono San Sisto ha scatenato il pubblico dei social network che si è diviso come sempre tra favorevoli e contrari.
Carlo Fantini in rappresentanza dell’Ufficio Cultura ha deciso di rompere il silenzio e in esclusiva alla nostra redazione ha voluto puntualizzare i motivi che hanno portato alla scelta della famosa band musicale modenese: “La nostra è stata una scelta di continuità, quella stessa continuità che ci ha contraddistinto sempre per quanto riguarda la scelta della band musicale da portare sul palco di Piazza Santa Maria Maggiore per il consueto concerto di San Sisto. Abbiamo cercato di coniugare, come sempre, il rapporto qualità, prezzo e con una particolare attenzione al pubblico giovanile. La scelta quindi rientra solo e soltanto in questa ottica e non c’è nessuna componente politica alla base di tutto. I Modena City Ramblers – continua l’Assessore alla Cultura – sono un gruppo musicale che fa musica di alto livello da parecchi anni, hanno girato l’Italia incontrando sempre il favore della gente e hanno coinvolto sempre tante generazioni di persone. Ci tengo a ribadire con forza che nessuna motivazione politica ci ha spinto a chiamare loro, l’abbiamo fatto solo ed esclusivamente perché siamo convinti che sarà una bella serata di musica e divertimento come è da sempre nel marchio di fabbrica della festa del nostro Patrono San Sisto”.

Massimo Papitto